Applicazione per sistemi di illuminazione naturale

Edifici residenziali

I progettisti e i committenti tendono continuamente a comprimere sempre più case in spazi incredibilmente più piccoli e così diventa inevitabile che le stanze da bagno e i corridoi siano costruiti al centro dell’edificio perdendo, così, la possibilità di essere illuminati naturalmente attraverso le finestre tradizionali. I sistemi tubolari di illuminazione naturale Solarspot® offrono ai progettisti edili la possibilità di diffondere l’illuminazione naturale al centro di qualsiasi casa coprendo distanze fino a 12 metri.

L’introduzione di un singolo Solarspot® D-25, 250mm di diametro, che è un sistema che può essere montato in un bagno interno o in un bagno con doccia all’ultimo piano di un edificio o di Solarspot® D-38, 380 mm di diametro, che è un sistema che può essere montato al di sopra di una rampa di scale a due piani in una villetta a schiera, può aumentare significativamente il senso di luce e spazio per coloro che andranno ad abitarci in futuro.

 

 

L’ampliamento di una casa spesso determinerà una riduzione del numero di finestre o un ingrandimento delle stanze estremizzato finché la luce naturale non riuscirà più a raggiungere il retro. L’impiego della tecnologia tubolare di illuminazione naturale Solarspot® può offrire una maggiore flessibilità ai progettisti, agli sviluppatori e agli architetti, permettendo diverse opzioni per il nuovo progetto dell’edificio e senza compromettere i livelli della luce naturale.