Fate attenzione agli infernali sistemi flessibili!

Quando scegliete un Sistema Tubolare per l’Illuminazione Naturale (TDS), troverete un certo numero di fornitori di sistemi. Questi sistemi rientrano in due categorie: rigidi e flessibili. I sistemi rigidi, quali Solarspot®, sono altamente riflettenti ed altamente tecnologici (nel nostro caso, Vegalux® 99,7% – il materiale più riflettente al mondo) per riflettere la luce, mentre i sistemi flessibili utilizzano una canalizzazione in alluminio, sullo stile dei sistemi di aria condizionata, per provare ad adempiere allo stesso scopo.

Allora come scegliere quale sistema acquistare e quale differenza farà per voi o per la quantità di luce naturale che otterrete nella vostra casa?

La risposta è semplice. Un sistema TDS Solarspot® trasferirà luce almeno 10 volte in più rispetto ad un sistema flessibile (in un’installazione tipica), ma non credeteci solo sulla parola. Secondo recenti test eseguiti dalla Building Research Establishment (BRE), è stato dimostrato che un TDS con valore di riflettanza superiore al 99%, cioè molto vicino alla riflettanza speculare (99,7%) del nostro materiale Vegalux supera in prestazioni di circa 10 volte i migliori sistemi flessibili. I test erano basati su un sistema collocato su un tetto rivolto a sud. Se state considerando la differenza esistente quando il sistema sul tetto è rivolto a nord, est od ovest, un D-38 TDS SolarSpot® potrebbe diffondere circa 10 volte più luce e potenzialmente molta di più*..

Ma allora perché tutti comprano un sistema flessibile? La risposta è semplice: è conveniente. Tuttavia, quando si tratta di procedere all’installazione, il costo è lo stesso. Perciò, se considerate che per raggiungere gli stessi livelli di luce di un sistema TDS Solarspot, avrete bisogno almeno di 10 sistemi flessibili, è immediatamente chiaro che il sistema Solarspot è la migliore soluzione di valore.

*a seconda del momento della giornata.